VERSO IL 6-7 MAGGIO MOVIMENTI IN VISTA DELLE ELEZIONI

Gli elettori si troveranno una scheda elettorale con 8 i candidati sindaco e 23 le liste Questa volta non mancherà la confusione degli schieramenti, infatti sono andate in frantumi le alleanze che hanno governato Rivalta negli ultimi 5 anni: A sinistra, i vari rappresentanti dell’attuale maggioranza, si sono così divisi: .

– l’assessore e vicesindaco Muro (l’unico candidato alle primarie fantasma del centro-sinistra) è diventato candidato sindaco del PD e di altre 4 liste,

– un altro assessore (il moderato Colaci) è stato scelto come candidato dei Moderati, UDC e IDV,

. un consigliere PD (Scolfaro) insieme a un consigliere PDCI (Lisai) sono transitati a SEL, insieme all’assessore Cerrato (uscita dal PD), ora candidata sindaco di SEL, della Federazione della Sinistra e di una lista civica neonata . due consiglieri (Trabucco e Stramazzo) sono usciti dal PD e hanno fondato i Popolari Democratici insieme all’assessore Sussolano, a sostegno della candidatura di Colaci. Poi però Trabucco e Stramazzo hanno lasciato, pare, la politica mentre Sussolano è tornato insieme al PD, a sostenere il candidato Muro.

. Il bello è che tutti questi candidati continuano a sostenere la maggioranza: amici in Municipio, avversari nella competizione del 6-7 maggio.

. Si presenteranno inoltre: .

la Lega Nord, con Domenico Stella,

. la lista Rivalta Nuova (candidato Roberto Aste),

. la lista Azzurri Italiani (candidata Annamaria Critelli),

. il PDL e altre 3 liste con il consigliere uscente Andrea Catozzi. I rivaltesi alle prossime elezioni avranno non poca difficoltà di scelta, in mezzo a questi “giri di valzer”, fatti di tante “separazioni temporanee” e di ri-allenze tattiche al momento utile (ad esempio al ballottaggio o legislatura in corso). Con le loro 4 liste civiche indipendenti, a sostegno del candidato sindaco Mauro Marinari, i Sostenibili si presentano, coerenti con la loro storia, lontani dai teatrini, dalle divisioni, dagli accordi dei partiti. Per ora ringraziamo per la fiducia i tanti rivaltesi che ogni giorno ci incoraggiano e apprezzano il nostro impegno e che il 6-7 maggio vorranno darci la possibilità (e i numeri) di governare per i prossimi 5 anni, per il bene di tutto il territorio comunale di Rivalta e dei suoi cittadini!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.