UNA NUOVA SQUADRA AL SERVIZIO DI RIVALTA

Differenziandosi dal passato la nuova squadra di assessori dei SOSTENIBILI non è stata scelta con il manuale Cencelli, accontentando le varie segreterie dei partiti, ma in base alle competenze ed alle disponibilità di alcuni cittadini.

Cinque persone hanno deciso di mettersi in gioco con spirito di servizio nella NUOVA GIUNTA guidata da Mauro Marinari, neo sindaco di Rivalta: tre membri del Comitato e due esperti esterni chiamati dal sindaco a far parte della squadra. I due esterni sono Gianna De Masi (con deleghe a: Ambiente, Energia, Rifiuti, Cultura, Intercultura, Migranti, Pace), già assessore a Rivoli e consigliere Provinciale, persona di provata esperienza amministrativa e da sempre contraria al TAV ed all’inceneritore, e Guido Montanari (con deleghe a: Urbanistica, Paesaggio, Arredo urbano, Agricoltura, Edilizia privata, Difesa dei beni comuni), architetto, professore associato di storia dell’architettura presso la Facoltà di Architettura 1 del Politecnico di Torino, già nella squadra di esperti che si erano messi a disposizione del comitato Rivalta Sostenibile. Saranno affiancati da tre Sostenibili: Rita Vittori (Servizi educativi, Servizi sociali e salute, Disabilità, Emergenza abitativa, Pari opportunità, Tempi della città, Diritti dei cittadini e degli animali, Famiglia, Infanzia, Anziani), insegnante e formatrice, nominata vice-sindaco; Marco Giorio (Lavori pubblici, Manutenzioni, Viabilità, Trasporti, Edilizia pubblica e scolastica, Patrimonio), ingegnere libero professionista; Francesco Verdoja (Frazioni, Giovani, Politiche del lavoro, Comunicazione e Trasparenza, Partecipazione, U.R.P, Associazioni, Sport), laureando in informatica, un giovane al servizio dei giovani.

Il Sindaco Mauro Marinari ha mantenuto per sé le deleghe relative a: Bilancio, Economato, Personale, Servizi demografici, Commercio e turismo, Polizia urbana.

Presidente del Consiglio comunale è stato eletto Antonio Vigorita, 48 anni, consulente immobiliare, anch’egli membro da anni di Rivalta Sostenibile, che ha accettato di mettere a disposizione la sue capacità per svolgere un compito di particolare delicatezza e prestigio. È stato eletto vice presidente un membro dell’opposizione, il consigliere del Pdl Andrea Catozzi. Il resto del Consiglio comunale è composto da: Lorenzo Pivetta, Laura Sportaiuolo, Renato Cucchietti, Claudia Beltramo (capogruppo), Guido Muraro, Gian Massimo Mulatero, Nicolò Bindi (tutti del gruppo Rivalta Sostenibile); Giovanni Signoriello (Gerbole Sostenibile); Carlo Latte (I Sostenibili Tetti Francesi e Pasta); Sergio Muro, Mauro Ruscasso e Nicola Lentini (Partito Democratico); Michele Colaci (Moderati); Nicoletta Cerrato (Sel).

Nello spirito di partecipazione diretta che ha sempre contraddistinto il Comitato, anche per l’amministrazione del Comune si cercherà di coinvolgere il maggior numero di cittadini che vorrà dare una mano a sindaco, assessori e dipendenti comunali, organizzandosi in gruppi di lavoro su tematiche specifiche.

La porta sarà aperta a chiunque vorrà mettersi in gioco seriamente per il bene della propria cittadina.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.