Nuovi alberi abbelliscono Rivalta

Probabilmente li avrete già notati, anche se ancora timidamente spogli, data la stagione, in attesa di farsi notare in modo più evidente con l’arrivo della primavera. Sono i nuovi alberi per abbellire e rinfrescare con la loro ombra il nostro paese. Nel mese di dicembre è stata avviata la piantumazione di varie decine di piante sia in Centro, sia nelle frazioni. Molte erano le vie che necessitavano della sostituzione di alberi ormai deceduti nel corso degli anni e non più sostituiti. Primo fra tutti il vialetto alberato che conduce al cimitero, ma anche l’area parcheggio delle scuole del Sangone, viale Cadore, via Trento, via Di Vittorio, via Balma, il parcheggio a fianco del Mulino in Centro.

Anche a Pasta, in via Torino, sono state posizionate numerose piante in aiuole abbandonate da anni. A Gerbole, in via Nenni, una decina di alberi abbellisce ora un’area di recente edificazione e a Tetti, a conclusione dei lavori di riqualificazione del quartiere, altri alberelli fanno ora parte dell’arredo urbano. Vogliamo anche ricordare la lunga fila di carpini donati dagli ecovolontari lo scorso anno che hanno arricchito il percorso ciclabile di via Piossasco e ci accompagnano nelle nostre passeggiate. La piantumazione di nuovi alberi proseguirà nei prossimi anni, utilizzando i dati del censimento realizzato dai volontari (in continuo aggiornamento) e le segnalazioni che i cittadini inviano al Comune: perché altre aree richiedono di essere arricchite per rendere più piacevole e salubre il nostro paesaggio urbano.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.