RIVALTA COMUNE VIRTUOSO

Il comune di Rivalta di Torino si è aggiudicato l’ottava edizione del Premio Comuni Virtuosi nella categoria “Gestione del territorio”. Lo ha decretato una giuria di esperti composta da personaggi del calibro di Luca Mercalli, Andrea Segré e Paolo Pileri (solo per citarne alcuni), in occasione della cerimonia di premiazione svoltasi nella splendida cornice del comune virtuoso di Agerola (NA).

Il riconoscimento viene assegnato ogni anno a seguito alla pubblicazione di un bando, a cui si invitano a partecipare tutti i Comuni italiani, che ha come obiettivo quello di premiare il buon senso, le buone idee, le esperienze concrete e la sostenibilità in campo ambientale.

Il nostro comune è riuscito a conquistare questo importante riconoscimento grazie al suo impegno sulla riduzione del consumo di territorio: infatti questa amministrazione, pur ereditando un piano regolatore – approvato dalla precedente giunta di centro sinistra nel 2011 – che prevedeva un aumento di popolazione dagli allora 19.000 ai 26.300 abitanti, ha lavorato per cercare di diminuire tale spinta edificatoria ed il conseguente consumo indiscriminato di territorio agricolo.

Qui trovate la scheda di partecipazione al concorso:http://www.comunivirtuosi.org

Il primo premio assoluto è stato vinto dal comune di Frattaminore (CE); per la “gestione del territorio” – oltre a Rivalta che ha vinto il primo premio – è stata data una menzione speciale al Comune di Gangi (PA). Per la categoria “impronta ecologica” il primo classificato è il Comune di Casteldidone (CR). Per i rifiuti vittoria ex-equo per Trento e Zero Branco (TV). Per la “mobilità sostenibile” primo classificato è il Comune di Saronno (VA). Infine, nella categoria “nuovi stili di vita”, il migliore è risultato il Comune di Este (PD).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.