Due nuovi giardini per i bambini e non solo

I cittadini versano gli oneri di urbanizzazione al momento dell’acquisto della propria abitazione, ma le amministrazioni comunali precedenti non realizzano le aree gioco previste: a Gerbole (e al Villaggio Aurora) infatti questi giardini non si erano mai visti. Fu autorizzata la costruzione di centinaia di alloggi, altrettante famiglie vi si trasferirono, ma le nuove aree residenziali rimasero prive di questo importante servizio per i bambini.

A seguito delle giuste richieste dei residenti, l’Amministrazione di Rivalta Sostenibile ha avviato la progettazione di due aree gioco in via Nenni (già realizzata ed inaugurata a giugno e arricchita dagli attrezzi ginnici proposti dal gruppo di lavoro del Bilancio partecipativo 2015 di Gerbole) ed in via Iotti (i lavori sono da poco partiti). Sempre in via Iotti è stato inaugurato a settembre anche un campetto da calcio, con fontana, panchine e attrezzi ginnici: un’area dedicata ai ragazzi più grandi ed a tutti coloro che vogliono cimentarsi nella pratica dello sport all’aria aperta.

Anche al Villaggio Aurora, in collaborazione con i residenti, è in corso la progettazione di un altro giardino attrezzato per i più piccoli.

Ancora una volta Rivalta Sostenibile viene incontro alle richieste dei cittadini.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.