Rivalta Sostenibile ha fatto poco o nulla….

In prima pagina il giornaletto del Partito Democratico accusa l’amministrazione di Rivalta Sostenibile di aver fatto poco o nulla per il proprio paese elencando tutta una serie di opere che erano state “messe in cantiere” dall’amministrazione precedente e che RS ha solo concluso.

A parte il fatto che una prerogativa dell’amministrazione Neirotti era quella di inziare le opere e non concluderle o di farle male, forse un vizio diffuso in Italia, ma nel programma di Rivalta Sostenibile era dichiarato che ci saremmo occupati non di fare grandi opere, ma tantissimi piccoli interventi. Sia per rimediare alle opere mal fatte, sia per aggiustare un territorio devastato da vent’anni di incuria e mancate manutenzioni.

Poi, se ai signori del Partito Democratico non piacciono le telecamere, i segnali stradali ed i T red è perché da decenni fanno ciò che vogliono favorendo sempre i soliti noti, mentre noi che nelle regole crediamo  e pensiamo che tutti i cittadini debbano rispettarle, facciamo di tutto affinchè il nostro paese non diventi terra di nessuno.

Ora se Rivalta sia migliorata o meno rispetto alla precedente amministrazione saranno i cittadini stessi a deciderlo nelle prossime elezioni amministrative, noi ci limitiamo con molta umiltà a dirvi che pensiamo di averci messo tutto l’impegno possibile con la massima trasparenza nell’azione amministrativa.

A proposito: la trasformazione del bocciodromo in teatro e la riqualificazione di via Umberto I, solo per citare gli ultimi più evidenti interventi, sono state pensate, progettate e realizzate da questa amministrazione….o il PD pensa di prendersene il merito?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.