Rivalta di Torino – Pubblicata la relazione dell’Arpa

E’ stata pubblicata la relazione dell’Arpa in merito alla campagna di rilevamento della qualità dell’aria con utilizzo del laboratorio mobile, effettuata nel periodo invernale 15 febbraio – 14 marzo 2017 nel Comune di Rivalta di Torino.

“Probabilmente” nell’estate del 2018 si svolgerà una nuova campagna estiva al fine di raccogliere ulteriori dati necessari alla stima del valore medio annuale degli inquinanti monitorati.

L’amministrazione locale del comune in data 25/5/2016 ha richiesto ad Arpa di svolgere una campagna di monitoraggio della qualità dell’aria ponendo l’attenzione sull’area della frazione Pasta al confine con il territorio del comune di Orbassano. È stato quindi deciso di posizionare il laboratorio mobile per la misura della qualità dell’aria lungo via Torino, nel parcheggio accanto all’edicola in corrispondenza all’incirca del numero civico 99.

Dalle analisi effettuate da Arpa risulta che il parametro PM10 (polveri sottili) non ha rispettato i limiti di legge: sono stati registrati 10 superamenti del valore limite giornaliero di 50 µg/m3 in 25 giorni di monitoraggio invernale (a fronte di un numero massimo previsto dalla normativa su base annuale pari a 35 giorni).

La media delle concentrazioni di PM10 è di 43 µg/m3 , dato superiore alla media della Città Metropolitana di Torino, ma come riportato nella relazione dell’Arpa, in linea con la tipologia di sito di misura indagato – di traffico suburbano – e con i valori riscontrati in altre stazioni di monitoraggio della rete pubblica o privata situati in prossimità.

C’è comunque da constatare che il livello di PM10 è comunque oltre i limiti di legge, a prescindere dal fatto che sia in linea con altre aree.

Relativamente ai PM2.5 la media rilevata è stata di 28 µg/m3, con una media massima giornaliera di 53 µg/m3 e una media minima di 5 µg/m3. La normativa italiana ed europea, prevede solamente il rispetto di un limite annuale, pari a 25 µg/m3.

La relazione dell’Arpa è scaricabile al seguente link

Andrea Suriani
Informambiente Orbassano

Legenda:

Pm (Particulate Matter): termine generico con cui si definiscono delle particelle solide e liquide (particolato) che si trovano in sospensione nell’aria, aventi diametro aerodinamico inferiore a 10 µm e a 2.5 µm

µm: micrometro, corrispondente a un milionesimo di metro

µg/m3: microgrammo / metro cubo

Rivalta Sostenibile : 

L’impegno della Amministrazione comunale targata RS  al fine di ridurre il traffico veicolare nella frazione di Pasta negli ultimi anni è stato intenso: si è posizionato un semaforo all’incrocio tra via Torino e via Pascoli e previsto un bollino da esporre sul parabrezza delle auto per i residenti a Pasta, per evitare l’attraversamento della frazione da parte dei pendolari che usano Pasta comne scorciatoria.
Queste misure hanno ridotto del10% il passaggio veicolare su via Torino.
I dati di inquinamento rilevati dall’Arpa dimostrano che tali azioni non sono state sufficienti.

Si spera che la nuova Amministrazione comunale continui con interventi di riduzione del traffico per far tornare gli inquinanti sotto i livelli di legge.”