Una commissione speciale di indagine per la SFM 5

 I consiglieri di minoranza, su proposta di Rivalta Sostenibile, hanno inviato al Presidente del Consiglio a fine novembre la proposta di istituire una commissione speciale di indagine sulla progettazione e realizzazione della stazione San Luigi – Orbassano del Servizio Ferroviario Metropolitano 5 (SFM 5).

 Tale opera si realizzerà ai confini del comune di Rivalta e si presume presenterà alcune criticità in merito alla viabilità, al trattamento dei materiali di scavo e del ballast, al trasporto pubblico tra la fermata e l’ospedale San Luigi, alla durata dei lavori.

 Le commissioni d’indagine sono previste dallo Statuto comunale per svolgere attività finalizzate alla migliore conoscenza di argomenti particolari, al fine di consentire all’amministrazione di adottare le proprie scelte con maggior consapevolezza.

In questo caso si propone di istituirla, vista anche la mancanza di una commissione consiliare permanente che tratti questioni trasportistiche e di viabilità,  per dare al Consiglio comunale la possibilità di essere puntualmente informato, possa seguire, analizzare, approfondire, proporre, interloquire con i proponenti e progettisti dell’opera.