Centrale Elettrica di Rivalta

Pubblicata la determinazione direttoriale di assoggettabilità alla VIA

In data 16/04/2018 è stata pubblicata la determinazione direttoriale di assoggettabilità alla VIA (valutazione di impatto ambientale), con cui si è determinato l’assoggettamento alla procedura di valutazione dell’impatto ambientale del progetto di “Ricostruzione della centrale termoelettrica di Rivalta di Torino con motori endotermici di potenza complessiva pari a 148 MWt” proposto dalla società Snowstorm s.r.l..

Al provvedimento è ammesso ricorso al TAR entro 60 giorni ed al Capo dello Stato entro 120 giorni decorrenti dalla notifica dell’atto.

Le tante criticità evidenziate anche nel parere della Commissione Tecnica di Verifica sembrerebbero di non facile soluzione…

Che cosa faranno ora i Comuni interessati e la Regione?

Seguiranno aggiornamenti…

Andrea Suriani
Informambiente Orbassano