Truc Bandiera Adotta un albero.

Sosteniamo questa bellissima iniziativa a Rivalta di Torino.

https://www.produzionidalbasso.com/project/truc-bandiera-adotta-un-albero/

Il Progetto

Truc significa collina in piemontese e il Truc Bandiera è l’ultimo corridoio verde che unisce la pianura alle Alpi nell’area metropolitana di Torino. Abbiamo acquistato il bosco del Truc Bandiera per preservarlo e costruire un parco dal basso.
Grazie al tuo sostegno ed al cofinanziamento di NOPLANETB punto.sud potremo acquistare l’attrezzatura e pagare chi se ne prende cura dopo decenni di incuria.
Adotta anche tu un albero del Truc Bandiera, aggiungi la tua foglia all’albero della partecipanza.

Tutto ha inizio con Davide, un apicoltore senza terra, sfrattato, che cerca un pezzo di terra sulla collina morenica per ospitare le proprie api. Da un annuncio sul web Davide scopre che è in vendita il bosco in cima al Truc Bandiera, una delle tre colline moreniche simbolo del Comune di Rivalta, a 10 km da Torino. Essendo il Truc Bandiera un luogo fortemente simbolico per la comunità, invece di acquistarlo, Davide propone ad un gruppo di amici ambientalisti, legati a Pro Natura Torino, un acquisto collettivo. Nasce così la partecipanza del Truc Bandiera. Intanto Davide riesce a trovare casa per le proprie api in un luogo più adatto…
Se diventiamo una “moltitudine inarrestabile” (cit.) di cittadini che uniscono le forze economiche e materiali su un progetto pilota concreto come la tutela del bosco della partecipanza del Truc Bandiera, potremo affermare un altro modo di possedere, un modo più etico e responsabile di cura della Terra, quella Terra origine della vita, quella Terra con la quale è fondamentale riconnetterci.

Cosa vogliamo realizzare
Non ci sentiamo padroni del bosco ma tutori di un polmone verde fondamentale per la biodiversità della zona.
Questa esperienza ha permesso di mobilitare più di 150 cittadini che si sono impegnati materialmente per difendere il bosco. Si sono liberate molte energie positive che hanno permesso di realizzare iniziative come:
• Bosco della rimembranza, un albero piantato per ogni amico che ci ha lasciato
• Art al Truc artisti di natura che hanno realizzato opere naturalistiche al Truc
• Esperienze di silvicoltura con l’innesto di castagni e ciliegi
• Lavoro nel bosco per i giovani adulti in situazione di fragilità dell’associazione Progetto Davide.
• Didattica nel bosco per i bambini della scuola dell’infanzia Pollicino dell’Istituto Comprensivo di Rivalta.

Per prendersi cura di un bosco occorrono attrezzatura e tempo da dedicare. Noi ci siamo e ci impegniamo a curare il bosco nei prossimi anni e serve anche il tuo aiuto.
Vogliamo costruire un parco dal basso, le buone pratiche sono contagiose!

Di quanto abbiamo bisogno
Dobbiamo raggiungere la cifra di € 6.500 ed abbiamo un solo mese di tempo.
Questo budget ci consentirà di finanziare, nell’arco di 6 mesi:
• il lavoro di raccolta e pulizia del bosco da parte dei ragazzi fragili dell’associazione Progetto Davide;
• di acquistare nuove attrezzature e costruire una teleferica per il trasporto ecologico della legna raccolta;
• lo svolgimento di attività didattiche;
• la diffusione di questa esperienza su internet e nella vita reale perché possano nascerne di analoghe.

Fai parte anche tu della moltitudine inarrestabile che salverà il nostro Pianeta, non ne esiste un altro. Attraverso un gesto semplice e concreto, adotta un albero.
Contribuirai a ridurre la tua impronta ecologica e a difendere un produttore di ossigeno.
Fai sventolare la tua foglia di ciliegio, castagno, quercia sull’albero della partecipanza che allestiremo.
Ti aspettiamo in visita all’albero della partecipanza che porta anche il tuo nome.