Bella Ciao!

I valori della Costituzione della Repubblica sono i pilastri su cui si fondano la storia, la convivenza civile e le speranze di futuro del nostro Paese.
Un sindaco, a Rivoli come altrove, presta giuramento impegnandosi a rispettarla. Il Sindaco giura sui valori della Costituzione, nati dall’Antifascismo e consolidati nella Lotta di Liberazione, vinta contro il nazifascismo grazie a donne e uomini che scelsero la giustizia e la libertà. A quelle donne, a quegli uomini, al loro coraggio, al loro sacrifico, oggi come allora deve andare la nostra gratitudine. Per questo il 25 aprile di ogni anno celebriamo la Festa della Liberazione. Nel ricordo, nel rispetto e con i canti che ci aiutano a mantenerne la memoria.
Abbiamo ascoltato quanto affermato ieri dall’attuale Vicesindaco di Rivoli, Laura Adduce, in un video da lei pubblicato e riportato dai mezzi di informazione [LINK: https://bit.ly/355Ae4s ].
Riteniamo tali affermazioni assolutamente incompatibili con la funzione pubblica che Essa ricopre protempore. Invitiamo pertanto la signora Adduce a dimettersi e l’attuale Sindaco Andrea Tragaioli a revocare immediate le deleghe assegnateLe come amministratore pubblico.
Ci aspettiamo da parte delle liste e dei partiti politici che compongono l’attuale Amministrazione comunale rivolese, una rapida, chiara e inequivoca presa di posizione su valori costituzionali dell’Antifascismo e contro ogni forma di razzismo, discriminazione o prevaricazione.

Rivalta Sostenibile